facebook bdia  youtube bdia

LE X GIORNATE DI BRESCIA 2014

La grande manifestazione musicale ideata dal M° Daniele Alberti alla quale collaborerà anche Beatlesiani d’Italia Associati.
Ecco le news:
 
LE XGIORNATE: Maratona Rock e Festivaloff
 

Il rock “invade” LeXGiornate sabato 27 settembre. L'evento in collaborazione con i Beatlesiani d'Italia Associati e il coordinamento di Rolando Giambelli inizierà alle ore 15 con il tradizionale “Libro e disco del giorno scelti da Punto Einaudi”, tra stralci di “On the road” di Kerouac e musiche di Bob Dylan.

A seguire, alle 16.00 la tensostruttura di Piazza Paolo VI vedrà il poliedrico giornalista Ezio Guaitamacchi in un dialogo con il pubblico. Milanese e milanista, viaggiatore e tennista, Ezio Guaitamacchi nella vita fa tante cose divertenti: è giornalista musicale, autore e conduttore radio e tv, scrittore, musicista, docente e performer. Quando non dirige il mensile JAM, non trasmette sulle onde di LifeGate Radio, non insegna critica musicale al CPM, non scrive un saggio sul rock o la rubrica “Dark Side” su XL, non è sul palco o davanti a una telecamera a raccontare i suoi “RockFiles”, legge gialli e biografie di rockstar.

Alle 18.00 nell'Aula Magna dell'Università Cattolica in Via Trieste si potrà assistere ad un interessante dialogo sul rock fra il critico musicale, penna storica del Corriere della Sera, Mario Luzzatto Fegiz e il direttore del Giornale di Brescia, Giacomo Scanzi.

Dalle ore 17.00 nella tensostruttura di Piazza Paolo VI inizia invece la “Maratona Rock” , con  il giovane ritmo dei "Tutti Frutti + 1", quartetto composto da Francesco e Alberto Faglia, Mattia Grazioli e Nicolò Picchioni. Il sound del gruppo nasce dalla fusione di elementi della musica dell'America degli anni '50 e sonorità più tipiche del rock di gruppi come AC/DC e Rolling Stones, portando alla definizione di un genere molto particolare e personale, permettendo al gruppo di definire la sua musica come Hard R'n'R. Chitarre esplosive, basso martellante, batteria incalzante e un'enorme dose di R'n'R e voglia di divertirsi. 

A seguire "The Johnson Rock Band", rock band storica bresciana nata quasi dieci anni fa che propone sul palco delle XGiornate in maniera filologica ed impeccabile la musica di Jimi Hendrix, Cream, Deep Purple, ZZTop, Leslie West, Lynyrd Skynyrd, Kinks ed altri. 

Interpretare i Beatles, dando all’esecuzione vocale e strumentale quel “feeling” giusto che ci si aspetta da cantanti o gruppi che ripropongono quel meraviglioso repertorio, non è mai stato tanto semplice. A riuscirci sono i "The BeaTops", ovvero Giancarlo Pedrazzi alla chitarra e voce, Adelmo Bassi al basso e voce, Rolando Giambelli alla chitarra, armonica e voce, Alessandro Giambelli alla batteria. Tutti musicisti che hanno da sempre una grande passione per i Beatles e che propongono, reinterpretandoli con strumenti acustici, i brani più belli dei quattro ragazzi di Liverpool ripercorrendo il magico periodo storico “beatlesiano” che va dal 1962 al 1970. "

A chiudere in bellezza la maratona rock sotto la tensostruttura di Piazza PaoloVI sarà l’ottima ed incredibile band torinese "The Rock Alchemist" da non perdere!!!

Per il Festivaloff delle XGiornate che prevede anche musica “On The Road” per le strade della città, la “West Coast” di Crosby, Stills, Nash & Young, il rock e country degli Eagles, la canzone d’autore di James Taylor, Jackson Browne, Joni Mitchell, Joan Baez e Karla Bonoff: questo il background dei "The Bittersweet".

Kevin Magliolo (fratello della star di X-Factor Jury) presenterà per il Festivaloff versioni unplugged di canzoni Soul, covers di artisti black molto influenti come Bill Withers e Sly Stone.

 Alessia Zappamiglio, cantautrice bresciana, giovane emergente della musica d'autore e reduce dalla prestigiosa rassegna "una voce per il mediterraneo"  organizzata dal Roxy Bar di Red Ronnie e con la direzione artistica di Franco Battiato, sarà a cantare e suonare in Centro "on the Road" accompagnata da un chitarrista.

 

Un’inattesa gradita sorpresa è la partecipazione al Festivaloff di Carolina Faroni una giovane cantante bresciana che sta già dimostrando di avere grinta ed un notevole talento nel competere con altrettanti bravi artisti per raggiungere il traguardo di X Factor… Vai Carol! e Carolina sta facendo davvero un bel “percorso” musicale che parte dagli anni ’60 con Bob Dylan (uno dei suoi artisti preferiti), che l’ha introdotta anche nel discorso della Beat Generation, Woodstock, e in generale tutto quello che è legato agli anni ’60, che rappresentano il periodo musicale che l’affascina di più. Carolina Faroni proporrà pezzi di Bob Dylan, James Taylor e dgli U2 e canzoni di due artiste moderne come Alicia Keys e Joss Stone.

Rolando Giambelli – B.D.I.A.                                                                      Brescia, 22 settembre 2014

 

BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI - THE BEATLE PEOPLE ASSOCIATION OF ITALY
Via Biseo 18-25124 Brescia
Web: www.beatlesiani.com               www.thebeatles.it
E-mail    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

THE BEatops - beatle band

Italian
Beatles
Tribute

BEATLESMUSEUM

A Brescia,
presso
il Museo 1000MIGLIA

A DAY IN THE LIFE AT ABBEY ROAD

Doppio CD Prodotto da BEATLESIANI D'ITALIA ASSOCIATI