IL 30 GENNAIO I BEATLESIANI ITALIANI CELEBRANO SUL BALCONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA

IL 40° ANNIVERSARIO DELL’ULTIMO CONCERTO DEI BEATLES SUL TERRAZZO DELLA APPLE FRA I TETTI DI LONDRA…

ALTRE CELEBRAZIONI IN GIRO PER L’ITALIA…

In occasione del 40° anniversario dello storico ultimo concerto che i Beatles tennero all’ora di pranzo del 30 gennaio 1969 fra i tetti di Londra, sul terrazzo della Apple, la loro casa discografica situata, all’epoca, al numero 3 di Savile Row, i Beatlesiani d’Italia Associati hanno pensato di celebrare quell’evento in modo adeguato proprio a Brescia, città dove ha sede l’associazione dedicata ai Fab Four e dove ogni anno convergono a migliaia fans ed appassionati per partecipare ai vari eventi che organizza.

L’idea è piaciuta anche ai dirigenti del Teatro Grande di Brescia, che ne hanno concesso l’uso, ed è quindi al massimo tempio della musica colta cittadina, uno fra i più belli e prestigiosi d’Italia, e precisamente sulla grande terrazza del Teatro che si affaccia su Corso Zanardelli, la via più importante del Centro di Brescia, che dalle ore 17.00 di venerdì 30 gennaio, i Beatops terranno un concerto rievocativo, gratuito e con finalità umanitaria, riproponendo i brani che i Beatles suonarono 40 anni fa e non solo…

L’evento sarà preceduto dalla diffusione nell’etere, alle ore 12.00, proprio come avvenne allora, del concerto registrato dai Beatles per le riprese del film “Let It Be” .

Essendo la terrazza del Teatro Grande chiusa al pubblico, i Beatops, saranno appena visibili dalla strada, così come avvenne per i Beatles, ma sarà la loro musica eseguita dal vivo che pioverà dal cielo sui passanti stupiti, che, guardando in alto, potranno però vedere le immagini ingrandite di John, Paul, George e Ringo librarsi nell’aria, sospese a dei palloncini colorati, come quelli di “All you need is Love”.

The BeaTops sono: Alessandro Giambelli alla batteria, Rolando Giambelli alla chitarra e armonica, Tristano Giambelli alla chitarra, Giancarlo Pedrazzi alla chitarra, Mimmo Saponaro al basso e…tutti cantano!!! La Beatle-band bresciana è stata l’unico gruppo invitato lo scorso agosto a suonare nella città dei Beatles con un memorabile concerto nella Liverpool Echo Arena al party ufficiale di inaugurazione dei giochi mondiali dei Vigili del Fuoco: The World Firefighters Games 2008 per quell’occasione dal consigliere Eddie Clein, ex sindaco di Liverpool.

Altre celebrazioni in giro per l’italia saranno segnalate quanto prima.