BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI
THE BEATLE PEOPLE ASSOCIATION OF ITALY

BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI
presenta
“The Beatles’ Song & Music Festival
for Children & Kids”
“CANTANDO CON I BEATLES 2012”
AppleMark
Una scolaresca della Scuola Media Carducci di Brescia al Beatles Day 2011

A Brescia Sabato 21 Gennaio 2012 dalle ore 20.30 presso L’Auditorium San Barnaba, Corso Magenta 44 /A (ingresso da Piazza Arturo Benedetti Michelangeli) 

SI TERRANNO LE AUDIZIONI PRELIMINARI PER
IL PRIMO CONCORSO NAZIONALE CANORO BEATLESIANO
PER BAMBINI E GIOVANISSIMI (da 4  a 12 anni)

 “SERATA N° ZERO”

SI TERRANNO LIBERE AUDIZIONI PRELIMINARI
“NON COMPETITIVE”
PER IL PRIMO CONCORSO NAZIONALE CANORO BEATLESIANO
PER BAMBINI E GIOVANISSIMI (da 4  a 12 anni)

ANCHE MOGOL APPROVA L’INIZIATIVA!!!

DA BRESCIA A LIVERPOOL…
UN FESTIVAL CANORO PER BAMBINI “BEATLESIANI” IL 21 GENNAIO!!!

La nostra associazione, entrata nel 20° anno di attività culturale, svolta fin qui con grande passione nel promuovere l’arte, la musica, la storia e il mito dei Beatles, organizzando incontri, convegni e memorabili spettacoli a tema, è ora lieta di annunciare il grande concorso nazionale canoro per bambini, a base di canzoni e di musica esclusivamente dei Beatles.

La presentazione ufficiale del concorso patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Brescia, seguita da una prima sessione “non competitiva” di audizioni, con ingresso libero e gratuito per il pubblico, è prevista per sabato 21 gennaio a Brescia a partire dalle ore 20.30 presso l’Auditorium San Barnaba.
A presentare la serata N° Zero sarà Emilia Baronchelli affiancata da Rolando Giambelli che eseguirà alcuni dei migliori brani dei Beatles con i piccoli cantanti presenti.
Sono attesi anche ospiti ed artisti che potranno raccontare le  loro prime esperienze di spettacolo.

Il concorso avrà in seguito un Programma ben articolato su varie sessioni organizzate in diverse località Italiane nel corso dell’anno e seguirà scrupolosamente un preciso regolamento (vedi allegato),

Questa prima serata che abbiamo, invece, definito la numero “zero”, potrà essere, per i giovanissimi cantanti, una bella opportunità per esibire il proprio talento. Essi saranno incoraggiati a presentarsi su un palcoscenico importante e, nel contempo, per i futuri candidati ciò sarà un ottimo banco di prova “non competitivo”. A seguire i cantanti ci saranno anche alcuni insegnanti che hanno curato la loro preparazione.
Anche il grande autore di canzoni immortali Giulio Rapetti, in arte Mogol, ieri al termine di un convegno in Conservatorio, parlando con Rolando Giambelli ideatore del concorso canoro, ha lodato l’iniziativa.

Tutto ciò sarà oltremodo utile ai fini organizzativi e per migliorare il programma del nostro concorso “beatlesiano” così impostato e mai proposto prima d’ora e potrà servire per avere un primo grado di giudizio preliminare sugli sviluppi del festival stesso.
Bambini e giovani, maschi e femmine, accompagnati dai loro genitori e dopo aver preso atto delle regole del concorso, e dopo averci interpellato per avere tutte le informazioni del caso, potranno salire sul palcoscenico ed esibirsi cantando una o anche più canzoni dei Beatles. Essi potranno servirsi di una base musicale su CD, preventivamente registrata e da loro stessi portata in regia, oppure, su richiesta, accompagnati da musicisti professionisti da noi messi a disposizione. I candidati potranno accompagnarsi anche da soli, se lo vorranno, con uno strumento a loro scelta (chitarra, pianoforte o altro strumento da noi messi a disposizione).

Il nostro evento canoro, dal titolo molto suggestivo “The Beatles’ Song & Music Festival for Young Boys & Girls” che in italiano abbiamo riassunto in “CANTANDO CON I BEATLES”, avrà anche finalità umanitarie in supporto all’AIEOP l'Associazione Italiana di Ematologia ed Oncologia Pediatrica.

WORKS IN PROGRESS:
Dopo questa prima “Serata Zero”, il futuro criterio di scelta e la precedenza dei piccoli candidati alla prima “vera” selezione, sarà in ordine decrescente, in base alla data di presentazione dell’iscrizione al concorso, ma si baserà anche sul preventivo giudizio insindacabile di esperti musicali designati dall’associazione B.D.I.A. che dovranno esprimere un parere positivo, sulla qualità del materiale registrato a casa o in uno studio di registrazione dai giovanissimi cantanti, che, per regolamento, dovranno sempre inviarci una registrazione dimostrativa. In caso di difficoltà a reperire chi sia in grado di preparare un “demo” di buona qualità e che possa valorizzare ulteriormente il talento e le qualità canore dei giovani canterini, suggeriremo alcuni studi di registrazione nelle relative zone di competenza e con i quali collaboriamo da anni e dove abbiamo, già mixato nostre registrazioni effettuate con beatle-bands di tutta Italia, nel mitico Studio 2 di Abbey Road a Londra nel 2005. Proprio dove i Beatles registrarono tutti i loro grandiosi successi! 

Siamo, infatti, a conoscenza di quanti giovani, ma anche quanti bambini, maschi e femmine di tutte le età si appassionino continuamente e sempre più numerosi alla musica dei Fab Four, esattamente come capitò a tanti loro coetanei, se non ai loro stessi genitori, negli anni ’60!

Oggi, come Beatlesiani, dopo aver contribuito in tanti a raccogliere fondi per i bambini terremotati di Haiti, in occasione del recente John Lennon Day (21° edizione!!!) del 4 dicembre scorso, ci stiamo già attivando, sempre grazie alla magica musica dei Beatles, così aggregante ed apprezzata a tutti i livelli, per dare il nostro supporto all’AIEOP l'Associazione Italiana di Ematologia ed Oncologia Pediatrica, presieduta dal Professor Fulvio Porta, Primario della Divisione di Ematologia e Trapianti della Clinica Pediatrica interna agli Spedali Civili di Brescia. L’AIEOP raccoglie tutti i 53  ospedali italiani che diagnosticano e curano i bambini affetti da tumori, leucemie e linfomi.

Per mettere in pratica il nostro motto “Beatle People for People” che, come ben si sa, da vent’anni è il motore della nostra associazione; e per seguire la filosofia che fin qui ha accompagnato tutte le nostre iniziative, siamo molto felici di comunicare questo singolare primo “The Beatles’ Song & Music Festival for Young Boys & Girls” CANTANDO CON I BEATLES proprio nel 50° anniversario dell’uscita di Love Me Do dei Beatles, la canzone che il 5 ottobre 1962 sancì la loro comparsa ufficiale agli occhi del mondo!
Cercheremo quindi di organizzare le audizioni “beatlesiane” per giovani e bambini il più vicino possibile a quelle strutture ospedaliere, pediatriche oncologiche.
Far cantare i bambini in inglese potrà inoltre servire da trampolino per appassionarli anche all’apprendimento della lingua madre dei Fab Four… e per ora non vado oltre…! Stiamo già contattando e interessando i piccoli talenti che potranno partecipare alla kermesse canora a base di canzoni dei Beatles!
E’ bello per noi annunciare che la maratona canora preliminare del Concorso avverrà all’Auditorium San Barnaba dove si sono già tenuti diversi memorabili Beatles Days e proprio a Brescia, la città sede dei Beatlesiani Italiani. Informiamo inoltre che per un’altra interessante e gradita coincidenza, i primi Beatles alla fine degli anni 50’ quando ancora si chiamavano The Quarry Men, esordirono nella hall dell’omonima parrocchia di San Barnaba a Liverpool! 

Dell’Associazione, come dicevamo, ci saranno dunque musicisti preparati ad accompagnare i piccoli cantanti “beatlesiani” convenuti da tutta Italia, accompagnati dai genitori. Saranno inoltre convocati giornalisti ed esperti musicali per dare un punteggio ai giovani concorrenti.
Alla fine di questa prima “audizione” potrà quindi già essere stilata una classifica a punti con tre premi. Per conoscere il vincitore assoluto bisognerà, in ogni caso, attendere la serata finale del Concorso Nazionale, dopo le varie sessioni intermedie.

Ma ora c’è anche l’idea e l’intenzione di organizzare nell’ambito del Festival di Sanremo una sorta di finale “promozionale” di questo nostro Festival Beatlesiano dei Bambini, con la partecipazione dei piccoli cantanti che avranno ottenuto i migliori risultati alla competizione di Brescia. Ci stiamo lavorando proprio in questi giorni… e qui potrebbero arrivare grosse sorprese!...
I Beatlesiani hanno già organizzato a Sanremo, proprio nell’ambito del grande Festival, numerosi eventi collaterali di successo…Vedremo che cosa riusciremo a fare quest’anno…!

 

 

REGOLAMENTO

"BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI”
Presenta

“The Beatles’ Song & Music Festival for Children & Kids”
CANTANDO CON I BEATLES 2012” 
Festival della Canzone e della Musica dei Beatles per Giovani e Bambini. – 1’ EDIZIONE
CONCORSO INTERNAZIONALE PER CANTANTI SOLISTI E BAND
(tutti i finalisti parteciperanno di diritto alla compilation * “The Beatles’ Song & Music Festival for Children & Kids” - “CANTANDO CON I BEATLES 2012

Direzione Artistica: Rolando Giambelli
Produzione esecutiva: Selezioni candidati a mezzo Ascolto CD / Visione DVD / Invio MP3 / Link MySpace, YouTube / Provino c/o studio recording. (scegli una fra queste opzioni)

REGOLAMENTO:

    * 1) "Beatlesiani d’Italia Associati” organizza la 1' edizione del Concorso internazionale per giovanissimi talentiCANTANDO CON I BEATLES 2012; evento aperto a cantanti solisti, duo e gruppi di età minima da 4 a 12 anni che presentino un brano edito dei Beatles o di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr.
Il vincitore assoluto del concorso verrà scelto fra i vincitori delle categorie per età in occasione di eliminatorie disputate nelle varie località italiane che saranno designate.
* 2) Per i duo ed i gruppi (anche di musicisti e accompagnatori) che saliranno sul palcoscenico è necessaria l'indicazione e la firma di tutti i componenti; per i minorenni la firma del genitore/tutore legale.
    * 3) La manifestazione, ponendosi come momento aggregante, si propone di valorizzare le loro doti canoro-musicali e la loro creatività e comportamento durante l’esibizione.

      CATEGORIE IN GARA: BRANI EDITI DEI BEATLES – PREMI

Vincitore assoluto ALLA FINALISSIMA e dopo tutte le eliminatorie: Premio in danaro di euro 1000;
PremioCANTANDO CON I BEATLES 2012.
Saranno inoltre premiati: 2'/3' Classificati
Premio della critica;
Premio"Beatlesiani d’Italia Associati”;
Premio miglior interpretazione;
Premio presenza scenica;
Premio volto TV.
    * 4) L'ammissione alle selezioni del concorso si effettuerà tramite la sottoscrizione dell'apposito modulo di partecipazione. Oltre al modulo compilato in tutte le sue parti, occorre inviare entro i termini che verranno pubblicati sul nostro sito web www.beatlesiani.com.

N.B. Solamente per la prima selezione del 21 gennaio 2012 il termine è di mercoledì 18 gennaio 2012 alle ore 12.00:

INVIARE: n. 1 fotografia del partecipante/i a colori, curriculum artistico dettagliato, fotocopia del VAGLIA POSTALE o C/C BANCARIO del versamento di euro 20.00 sul CC Postale n° 15733256 intestato a "Beatlesiani d’Italia Associati”  , intesi come contributo spese segreteria, indicando la seguente causale : Contributo CANTANDO CON I BEATLES 2012Selezioni – Spese di segreteria. Le Selezioni dei partecipanti verrà effettuato su Ascolto di CD Audio / Visione CD/DVD Video / Invio mp3 / Link Myspace o Youtube/ Provino c/o studio recording.
    * 5) Il/i partecipante/i, per iscriversi, dovrà/nno inviare c/o la sede dell'associazione il plico contenente il materiale elencato nell'art. 4 entro i termini da noi indicati. (farà fede la data del timbro postale) a "Beatlesiani d’Italia Associati” in alternativa, sarà valida la ricezione del materiale a mezzo EMAIL inviando il tutto a beatlesiani@beatlesiani.com . "Beatlesiani d’Italia Associati” non si assume responsabilità per disguidi o ritardi postali.
    * 6) Il brano che si intende presentare al concorso non dovrà contenere: messaggi pubblicitari, parole che offendano il comune senso del pudore, le persone, lo Stato, le P.A. e dovrà avere la durata massima di quattro minuti.
    * 7) I concorrenti nelle diverse fasi del concorso, saranno giudicati da una giuria, che potrà subire variazioni di membri, il cui giudizio è da considerarsi insindacabile ed inappellabile.
    * 8) I candidati che per qualsiasi motivo non dovessero presentarsi ad una qualsiasi delle fasi del concorso, verranno automaticamente esclusi senza nulla a pretendere dall'ass. "Beatlesiani d’Italia Associati” e/o da terzi.
    * 9) Il direttore artistico Rolando Giambelli si dissocia e mette in guardia i partecipanti dall'accettare assicurazioni di passaggi a turni successivi e/o raccomandazioni di qualsiasi genere da parte di chiunque.
    * 10) Per conoscere l'esito delle selezioni i candidati dovranno contattare la direzione artistica allo 030 303092. Gli ammessi alle fasi successive "semifinali" del concorso canoroCANTANDO CON I BEATLES 2012, che si terranno LIVE nelle date da destinarsi, dovranno provvedere entro un periodo stabilito che sarà comunicato telefonicamente e per iscritto (pena eslusione) al versamento di euro 40,00 cadauno inteso come quota associativa a "Beatlesiani d’Italia Associati”, per i gruppi "tessera speciale gruppi" di € 40 cadauno. Il versamento potrà essere effettuato o direttamente presso la sede dell'associazione o a mezzo Vaglia Postale o c/c Bancario. Gli ammessi alle semifinali dovranno consegnare il giorno prestabilito per queste fasi, la base su CD Audio (NO MP3), pena l'esclusione immediata ed irrevocabile dal concorso. Chi superera' la fase delle semifinali, accedera' alle finali versando un contributo individuale di euro 20,00 inteso come contributo per realizzazione fase finale.
    * 11) Tra i concorrenti della sezione editi che supereranno le fasi presentando lo stesso brano, questo sarà assegnato in finale al partecipante che avrà ottenuto il miglior punteggio; gli altri dovranno scegliere per le finali un brano che non risulti in concorso.
    * 12) L'inadempienza ad una qualsiasi delle condizioni di cui al presente regolamento generale di partecipazione, comporterà l'automatica ed inappellabile esclusione dall'evento senza nulla a pretendere dall'ass. Beatlesiani d’Italia Associati e/o terzi.

     

CONDIZIONI GENERALI
      - I concorrenti accettano incondizionatamente sia il regolamento che la diffusione video-radio-fotografica, a mezzo informatizzato e a stampa tipografica della propria immagine (anche ai sensi della Legge n. 633/1941 e successive mdifiche) e dei propri dati personali, ai sensi dell'art. 10 e seguenti della Legge 675/1996 cosÏ come modificata dall'art. 13 del D.lgs 196/2003 senza nulla a pretendere dall'ass. "Beatlesiani d’Italia Associati”  e da terzi, data la natura promozionale della manifestazione.
      - I concorrenti sollevano l'ass. "Beatlesiani d’Italia Associati”  da qualsiasi responsabilità morale, civile, penale e amministrativa che possa derivare a persone o cose.
      - Le spese di viaggio, di soggiorno e/o altro sono a carico esclusivo dei partecipanti.
      - E' vietata la traccia melodica sulla base che dovrà essere presentata esclusivamente su CD, sono ammessi invece i cori incisi.
      - Le eventuali controversie saranno regolate dall'organo di giustizia interno all'Ente;
      - Il materiale inviato NON VERRA' IN ALCUN CASO RESTITUITO;
      - L'Associazione "Beatlesiani d’Italia Associati”, si riserva di accettare o declinare la candidatura dei partecipanti, senza giustificarne il motivo, provvedendo comunque al riborso del contributo versato.
      - Accederanno di diritto alle semifinali i primi 3 classificati dei Concorsi abbinati, previo Tesseramento Ass. "Beatlesiani d’Italia Associati”
      - L'ass. "Beatlesiani d’Italia Associati”  si riserva in qualsiasi momento il diritto di apportare modifiche al presente regolamento.

 

*Consegnare all'Organizzazione il master auto prodotto da inserire nella compilation in formato .wav

 

SCARICA IL REGOLAMENTO IN PDF