THE BEATLES’ DAY 2005
Grande raduno di: Musicisti – Collezionisti – Fans - Ospiti

 
Presentazione del disco "A Day In the Life at Abbey Road" un tributo delle bands italiane ai Beatles, per celebrare i 40 anni dei loro concerti in italia
 
" MOSTRA DEL DISCO DA COLLEZIONE - CONVENTION STRAORDINARIA DEI FAN CLUB "
 
THE BEATLES’ DAY  2005
 
A BRESCIA - DOMENICA 5 GIUGNO - 10.30 /24.00
AL TEATRO SANT'AFRA - Vicolo dell'Ortaglia (Piazza Arnaldo)
 

Il Beatles Day 2005 si svolgerà a Brescia domenica 5 giugno, per tutta la giornata e fino a tarda sera, presso il Teatro Sant'Afra in Vicolo dell'Ortaglia (Piazza Arnaldo) con il Patrocinio del Comune e della Provimcia di Brescia.
L'ingresso è libero. E' doveroso ricordare il coinvolgimento delle quasi cinquanta Beatle-Band che verranno a Brescia da tutta Italia per partecipare gratuitamente oltre che alla celebrazione dei Fab Four, anche per sostenere le cause umanitarie di alcune associazioni presenti: Una ventina di questi gruppi ha partecipato al nostro progetto "A Day In the Life at Abbey Road" un disco tributo all'arte dei Beatles, in fase di realizzazione, per celebrare il 40° anniversario dei loro concerti tenuti nel 1965 a Milano, Genova e Roma. Gli utili di questo disco saranno devoluti all'UNICEF.
 
Nel corso del Beatles Day  potranno partecipare anche importanti personaggi coinvolti nella storia dei Beatles. Alla nostra kermesse ci saranno anche numerosi collezionisti di strumenti "vintage" (chitarre d'epoca, ecc.) che faranno da cornice all'evento unitamente alla proiezione in una sala attrezzata di video filmati su George Harrison, rari e non, a cura di Riccardo Russino. Si potranno commentare video sui Beatles oltre a spezzoni del celebre film HELP! del quale ricorre quest'anno il 40° compleanno.
Proporremo una grande esposizione di dischi da collezione curata dagli amici Gianmarco Carossino e Alberto Carretta di Pick-Up. Vi si potranno scambiare anche libri dischi e memorabilia "beatlesiane" ...e  non. Sarà anche allestita una mostra fotografica sui Beatles in Italia
 
Il Beatles Day 2005, come è ormai tradizione della nostra Associazione il cui motto è: “Beatle People for People” servirà, oltre che per celebrare il quartetto di Liverpool, anche per promuovere, come da ormai consolidata tradizione del nostro sodalizio, gli scopi umanitari dell’UNICEF il Fondo dell’ONU per l’infanzia destinati ai superstiti dello "Tsunami" nel Sud Est Asiatico, di ESSERE BAMBINO l’Associazione che s’interessa dei piccoli sieropositivi, dell’AMEI per le epatopatie infantili, di TELEBIMBO, di PROGETTO SORRISO per adottare una famiglia a distanza, di ABE, ADMO e di altre associazioni.
La lunga kermesse sarà presentata anche quest'anno da Giancarla Paladini e Franco Zanetti (presente in spirito) coadiuvati da Franco Sandri e Furio Sollazzi.
 
 
BRESCIA 5 GIUGNO 2005 - GIORNATA TRIBUTO A GEORGE HARRISON AL BEATLES DAY DI BRESCIA
non-stop video selezione video a cura di Riccardo Russino
Teatro Sant'Afra Ingresso libero: fino ad esaurimento posti
La storia privata e quella professionale, il mondo della musica e quello spirituale, la chitarra, la voce, l’attitudine al viaggio interiore sono elementi intrecciatisi regolarmente nella carriera di George Harrison: quarant’anni sulle scene vissuti con estrema dignità, dal successo clamoroso e implacabile dei Beatles, passando per i primi exploit a proprio nome (il triplo album "All Things Must Pass", l’organizzazione del primo grande evento pop a scopi benefici, il "Concert for Bangla Desh"), fino alle stagioni più quiete, a misura d’uomo, della successiva produzione solista.
Una traiettoria iniziata a Liverpool, nel 1943, e giunta al capolinea nel 2001, quando l’artista viene stroncato da un tumore. In mezzo, tanta musica guardando verso l’India, la vicinanza e l’amore per le discipline orientali, a conciliare la sfera più intima e le necessità pubbliche: living in the material world, appunto.
La serata proporrà una selezione di video che inizia nei primi anni Sessanta e che si conclude con le immagini di "Concert For George", organizzato da Eric Clapton per ricordare l’amico scomparso. Ci saranno quindi le immagini di George Harrison con i Beatles, i videoclip di alcune delle sue migliori canzoni da solista, estratti dalle sue rare esibizioni dal vivo, da quella con Carl Perkins nel 1986, a quelle in coppia con Eric Clapton del 1987 e del 1991, per arrivare alla sua apparizione ad un concerto celebrativo di Bob Dylan. Infine alcune immagini molto rare che renderanno ancora più interessante la serata.
RIEPILOGO BEATLES DAYS 2005: Le celebrazioni del 40° anniversario dei Beatles si terranno in occasione dei Beatles Days con il Patrocinio dei relativi comuni nelle seguenti date:
5 giugno al Teatro Sant'Afra di Brescia in vicolo Dell'Ortaglia
18 giugno a Milano nelle Notti Bianche in Piazza Santo Stefano con "Banned On The Run" da Manchester per celebrare il compleanno di Paul McCartney
19 giugno a Bitti (Nuoro) con Pete Best e la sua Band
26 giugno a Genova presso la Biblioteca Berio in Via del Seminario 16
27 giugno al Cinema Teatro Adriano di Roma in Piazza Cavour
 
 
A MILANO 18 GIUGNO - GRANDE EVENTO PER I 40 ANNI DEI BEATLES E IL COMPLEANNO DI PAUL McCARTNEY CON I "BANNED ON THE RUN"
Concerti dedicati ai BEATLES in occasione del 40° anniversario del loro concerto tenuto il 24 giugno a Milano al Velodromo Vigorelli con il Patrocinio del Comune di Milano all'evento, nel quadro della Notte Bianca che prevede anche la presentazione del cd celebrativo ai Beatles registrato nello Studio Due di Abbey Road a Londra.
La manifestazione culturale musicale che abbiamo proposto perchè sia inserita nell'evento Le Notti Bianche organizzato a Milano il 18 giugno consiste in un concerto con la partecipazione di  numerose Beatles Bands provenienti da molte parti d'Italia che si avvicenderanno sul palco allestito a cura del Comune di Milano in Piazza Santo Stefano. Una ventina di questi gruppi hanno partecipato al nostro progetto "A Day In the Life at Abbey Road" un disco tributo ai Beatles in fase di realizzazione per celebrare il 40° anniversario dei loro concerti italiani.
Nel corso della serata potranno partecipare anche importanti personaggi coinvolti nella storia dei Beatles. Alla nostra kermesse ci saranno anche numerosi collezionisti di strumenti "vintage" (chitarre d'epoca, ecc.) che faranno da cornice all'evento unitamente alla proiezione di video filmati sui Beatles oltre a spezzoni del celebre film HELP! del quale ricorre quest'anno il 40° compleanno.
Informiamo con piacere che proprio il 18 giugno ricorre il compleanno dell'ex Beatle. Paul McCartney che contribuirà a dare ulteriore risalto al nostro evento dedicato all'arte dei Beatles.
Grande sorpresa è la partecipazione dei BANNED ON THE RUN la tribute band di Paul McCartney N°1 al mondo riconosciuta anche dal nostro grande Paul....e altre sorprese!!!!
 
A BITTI (NU) - 19 GIUGNO BEATLES DAY
con PETE BEST(primo batterista dei beatles) & BAND

Ospiti I VAGHI e I NOTTAMBULI gli unici gruppi sardi ad aver inciso negli studi ABBEY ROAD di LONDRA.
Alla manifestazione sarà presente il presidente dei BEATLESIANI D'ITALIA Rolando Giambelli (www.beatlesiani.it) che presenterà il cd "A DAY IN THE LIFE IN ABBEY ROAD".testimonianza reale della fantastica avventura che lo scorso gennaio ha visto coinvolti 23 gruppi italiani a Londra negli Abbey Road Studios!..... gli stessi dei BEATLES!!!!!
www.comunedibitti.it

www.tenoresdibitti.com
 

MILANO 24 GIUGNO - LA MILANO DEI BEATLES CON IL TOURING
rivisitazione dei posti dei beatles nel 1965:
dalla Stazione Centrale all'Hotel Duomo....e il suo mitico terrazzo della session fotografica.....al Vigorelli dove si tenneero i due concerti guidati dalla mappa curata dal Touring Club Italiano con la collaborazione di B.D.I.A.
 
 
A GENOVA - 26 GIUGNO - GRANDE EVENTO PER I 40 ANNI DEI BEATLES CON B.D.I.A - MOSTRA DAL 3 AL 26 GIUGNO
Dal 3 al 26 giugno si terrà presso la Biblioteca Berio in Via del Seminario 16 a GENOVA l'attesa celebrazione Musicale con Concerti e Mostra Antologica/Iconografica e di memorabilia dedicata ai BEATLES in occasione del 40° anniversario del loro concerto tenuto proprio il 26 giugno a Genova al Palazzetto dello Sport.  L'iniziativa ideata da Mauro Colombi, Fulvio Fiore, Luciano La Bollita e Rolando Giambelli con il supporto di Beatlesiani d'Italia Associati, il sodalizio fondato nel 1992 per divulgare e promuovere l'arte dei Beatles in Italia, ha ottenuto anche il Patrocinio del Comune di Genova.
E' significativo il collegamento fra Genova (Capitale Europea della Cultura 2004) e Liverpool (città natale dei Beatles) che lo sarà invece nel 2008: un passaggio di testimone ed un parallelo fra le due importanti città marinare e porti commerciali dove, da tutto il mondo, oltre alle merci più disparate, negli anni '40 '50 e '60 è approdata tanta bella musica...
Domenica 26 giugno a conclusione delle rassegna proprio nel giorno del memorabile concerto dei Beatles sarà organizzato un concerto con la partecipazione di numerose beatle band che renderanno omaggio ai Fab Four. In quell'occasione sarà anche presentato il cd tributo, i cui utili andranno all'UNICEF, registrato nel mitico Studio Due di Abbey Road, proprio quello usato dai Beatles per più di otto anni. Alle sessions di Londra hanno partecipato i genovesi Reunion che faranno da padroni di casa ospitamdo le altre band ed importanti ospiti nella prestigiosa Biblioteca Berio. I concerti italiani dei Beatles si tennero il 24 giugno 1965 al Velodromo Vigorelli di Milano, il 26 al Palasport di Genova e il 27 e 28 al Teatro Adriano di Roma nell’ambito della loro unica tournèe italiana organizzata dall'indimenticabile Leo Wachter.
 
PER INFORMAZIONI (Genova):
BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI - THE BEATLE PEOPLE ASSOCIATION OF ITALY
Via Biseo 18-25124 Brescia - Italy
Tel. 0039 (0) 30/30 30 92 - Fax 0039 (0) 30/30 69 19      Cell. 336 41 19 14
Web: www.beatlesiani.com    mail to: beatlesiani@numerica.it
Biblioteca Berio tel. 010.557.60.10 - Via del Seminario 16 GENOVA
MAURO COLOMBI
LUCIANO LA BOLLITA
ROLANDO GIAMBELLI

A ROMA - 27/28 GIUGNO - BEATLES DAY 2005 in occasione del 40° anniversario del loro concerto tenuto il 27 e 28  giugno 1965 a Roma presso il Teatro Adriano. L'evento culturale e musicale ha scopo benefico ed è a ingresso gratuito; gode del Patrocinio del Comune di Roma ed è stato inserito mell'ESTATE ROMANA 2005.
 

Anche quest’anno, dopo il successo delle tre passate edizioni, stiamo preparando a Roma un tributo all’arte dei Beatles con il supporto degli associati della Capitale (musicisti, collezionisti, ecc.) per celebrare il 40° anniversario dei loro concerti tenuti il 27 e 28 giugno 1965 a Roma presso il Teatro Adriano.
 
Sarà anche presentato un cd tributo ai Beatles al quale hanno partecipato 25 gruppi provenienti da Roma e da altre località italiane che lo hanno registrato presso il celebre Studio 2 a Abbey Road.
Un'importante mostra fotografica sulla storica visita dei Beatles a Roma sarà invece allestita il 28 e 29 giugno in un salone dell'Hotel Parco dei Principi; proprio dove i Beatles alloggiarono durante il loro soggiorno a Roma.
Le foto in mostra sono un documento di grande valore. Furono scattate da Marcello Geppetti fotografo insigne che non solo documentò passo per passo i Beatles a Roma, ma fotografò i personaggi più famosi della "Dolce Vita" e di qull'irripetibile magico pariodo.
Finalita: La manifestazione, totalmente gratuita per il pubblico, promossa dal nostro sodalizio, con il Patrocinio del Comune di Roma e l'inserimento nell'ESTATE ROMANA 2005. si terrà il giorno di lunedì 27 giugno (proprio lo stesso giorno del primo concerto dei Beatles a Roma) presso il Teatro Adriano in Piazza Cavour 22 dalle 18.30 alle 23.
Il 28 giugno sarà invece inaugurata la mostra fotografica di Marcello Geppetti curata dal filgio Marco che sarà visibile fino a tutto il 29 giugno presso l'Hotel Parco dei Principi in via Mercadante
Secondo il nostro Statuto ed il motto “Beatle People for People” l’evento “beatlesiano” servirà, come avvenne anche lo scorso anno, oltre che per celebrare i Beatles, anche per sostenere le attività umanitarie e scientifiche del Dipartimento di Pediatria diretta dal Professor Alberto G. Ugazio presso l’Ospedale Bambino Gesù, e dell’associazione A.M.R.E.I. (Associazione Malattie Reumatiche Infantili) di Roma collegata con il reparto stesso. All’evento musicale parteciperanno a titolo gratuito numerose Beatle Bands e collezionisti, fans e personaggi coinvolti nella favolosa storia dei Beatles provenienti da Roma e da altre parti d’Italia. 
Info:: E’ importante ricordare che se nel 1962 Love Me Do è stato il primo disco dei Beatles, sarà però “HELP!" il secondo film sui Beatles uscito nel 1965, girato dal grande regista inglese Richard Lester con loro stessi come protagonisti, a mostrare al pubblico di tutto il mondo un diverso spaccato di quell'epoca, quando in piena "Beatlemania": la rivoluzione musicale, culturale e di costume che dall’Inghilterra si era già espansa per il mondo, ma poi ancor di più con la canzone tratta dall'omonimo film: HELP! appunto, del quale proietteremo la versione originale in italiano.